Carta dei diritti del malato

La politica sanitaria della Cdc prevede il rispetto della dignità della persona, riconoscendone i diritti sotto il profilo assistenziale ma individuandone anche i doveri per stabilire un giusto e proficuo rapporto tra i paziente ricoverato e la struttura che lo deve assistere.

A tal fine è stato elaborato il seguente documento.